Valutazione dei clienti

4.7

Basata su 453 valutazioni

Il Lazio e l’ibrido.
Fatti strada in un mondo di vantaggi.

vantaggi-ibrido

Nella tua regione, oggi l’ibrido conviene ancora di più.
Grazie alle normative in vigore se acquisti una Toyota Hybrid puoi usufruire dell’esenzione dal pagamento del bollo per 3 anni.

Ecco un esempio di quanto puoi risparmiare*:

460 € con Yaris Hybrid (54 kW)

610 € con Auris Hybrid, Auris Hybrid Touring Sports, C-HR, Prius, Prius+ (72 kW)

1.030 € con RAV4 Hybrid (114 kw)

* Importo, arrotondato per difetto, calcolato in base alle tariffe regionali in vigore a gennaio 2017.
Fonte: Agenzia delle Entrate. Calcola il risparmio.

Il bollo viene calcolato tenendo conto della potenza del solo motore termico e non della potenza complessiva dell’auto. Un altro risparmio che si aggiunge.

Inoltre anche molte amministrazioni comunali prevedono agevolazioni aggiuntive per chi guida un’auto ibrida. Scopri di più sulle agevolazioni nel tuo comune.

Esenzione dal pagamento della tassa automobilistica regionale dovuta per tre annualità dalla data di immatricolazione, per i proprietari di veicoli ibridi ad alimentazione benzina-elettrica inclusiva di alimentazione termica (ex art. 5, co. 14, L.R. n.13 del 30 dicembre 2013, pubblicata nel BUR Lazio n.107 del 31/12/2013 suppl. n. 4).

Toyota Motor Italia non assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il materiale contenuto nella sezione “Vantaggi nella tua città” del sito, nè di eventuali danni derivanti dalla consultazione della sezione medesima.
Il materiale pubblicato:
– non è sempre esaustivo, completo o aggiornato;
– può esser collegato ad altri siti, sul contenuto dei quali TMI non ha alcun controllo e per i quali non assume alcuna responsabilità;
– non costituisce un parere di tipo professionale o legale, ma un semplice supporto alla clientela.

Inoltre, Toyota Motor Italia non fornisce un servizio sostitutivo alla informativa legale; pertanto, in caso di dubbi interpretativi fanno fede unicamente i testi della legislazione dell’Unione europea e degli organi dello Stato italiano pubblicati nelle edizioni cartacee e nei siti istituzionali.